Raccolta differenziata Porta a Porta

 La raccolta differenziata ha un ruolo centrale nella politica ambientale ed è una delle sfide da vincere della società moderna.
 
La produzione dei rifiuti e il loro corretto smaltimento si inseriscono, infatti, in un ambito che tocca temi che vanno dalla politica ambientale alla sostenibilità dei modelli di sviluppo, dalla salute pubblica alla sicurezza del lavoro. Il rifiuto, in un'ottica moderna, non deve necessariamente essere considerato una risorsa perduta, ma una risorsa destinata al recupero e al riutilizzo.
 
Si deve quindi puntare sulla raccolta differenziata alla fonte e sul riciclaggio, relegando lo smaltimento a una fase residuale della gestione dei rifiuti. Ridurre al minimo la produzione di rifiuti non riciclabili è uno degli obiettivi da raggiungere. 
 
Nel nostro Paese la normativa che riguarda la corretta gestione dei rifiuti è in rapida e continua evoluzione, anche in conseguenza del recepimento di normative comunitarie. 

I rifiuti possono essere una fonte di ricchezza che aiuta a risparmiare risorse. Come? Pensate alla carta riciclata, alla plastica, al vetro, acciaio, alluminio e agli usi che si possono fare con questi materiali attraverso apposite lavorazioni di recupero.
 
Ecco perché è importante separare i rifiuti e raccoglierli in maniera differenziata: vetro col vetro, carta con carta, metalli con metalli.
 
Riciclare significa ridurre la quantità di materiale da portare in discarica, ma soprattutto ridurre gli sprechi, economizzare le risorse e difendere l'ambiente. 

AllegatoDimensione
Calendario raccolta differenziata- per PRIVATI.pdf181.77 KB
Calendario raccolta differenziata- per ESERCIZI.pdf139.24 KB
Calendario Raccolta porta a porta 2015/16.pdf1.78 MB